5 libri per aspettare Babbo Natale

Consigli di lettura con 5 (+1) libri da comprare adesso e godersi per tutto il mese di dicembre!

Come dite? Al Natale manca molto ancora? Nulla di più sbagliato! Passato Ognissanti, a casa mia si inizia a respirare atmosfera natalizia. In fondo siamo solo allineati alla maggioranza dei negozi che, tolte le decorazioni di Halloween, tirano fuori le renne.

E poi il Black Friday incombe,

Non facciamoci sfuggire la possibilità di qualche buon affare a tema!

Per arrivare preparati al “giorno N”, nulla di meglio di qualche libro. Da leggere a dicembre, da trovare nel calendario dell’Avvento, da mettere sotto l’albero o nella letterina. Vi racconto 5 dei nostri preferiti, con l’avvertenza che si tratta di una biblioteca laicissima, ma che crede fortemente in Babbo Natale.

Olivia e il Natale

Partiamo dalla nostra maialina del cuore, la piccola irrefrenabile Olivia. È ovviamente emozionatissima all’idea della sera di Natale, delle decorazioni, dei regali, e si fa in quattro – con risultati discutibili – per essere d’aiuto. Con le illustrazioni in bianco e nero su cui spiccano dettagli colorati, la simpatia immediata che ispira tutta la famiglia, la travolgente spontaneità di Olivia, è un libro in cui ogni genitore alle prese con bambini sovreccitati dalle feste amerà senza riserve.

Piccolo B

Un racconto tenero e ironico sull’infanzia di Babbo Natale…prima di diventare “Babbo”. Piccolo B vive con la sua famiglia al freddo e al gelo, ma sembra l’unico a non soffrire per il clima. Quando la sua numerosa famiglia decide di trasferirsi in Florida per sfuggire all’inverno senza fine del Polo, lui si rifiuta di lasciare la sua terra e trova ospitalità dagli elfi. Il resto è storia…

24 storie per aspettare il Natale sotto le stelle

Perfetto per il Calendario dell’Avvento, questa raccolta di racconti  è un ottimo rituale della buona notte. Per chi non vuole riempirli di cioccolatini e dolci, o non vuole svenarsi con un regalino a giorno ma cerca lo stesso un modo per scandire il tempo, ritagliarsi un momento di lettura e di scoperta a tema con il periodo è un modo diverso per aspettare Babbo Natale.

Il complotto dei Babbi Natale

Per i bimbi più grandi un po’ incerti se continuare a credere o meno nell’eroe dal vestito rosso, Il complotto dei Babbi Natale è un buon compromesso tra ironia e illusione. Quando un articolo di giornale annuncia l’impensabile “Babbo Natale non esiste!”, i Babbi, offesi, partono per i mari del Sud . Ma un bimbo, Rupert, si rifiuta di credere alla notizia e parte per cercarli: senza di loro non può esserci Natale.

Magia dell’inverno

E chiudiamo con un piccolo, meraviglioso pop-up che ci trasporta in un’atmosfera fatata e immobile da bosco innevato. Opera del genio di Robert Sabuda, nonostante le dimensioni ridotte rispetto ai suoi capolavori strapperà un oooh di meraviglia facendo comparire dal nulla un pattinatore che piroetta sul ghiaccio o un albero di natale con decorazioni dorate.

 

Un bonus per i piccini:

un librottino cartonato a prova di morsi e bave, apprezzabile anche fino ai 2 anni come regalino nel calendario o nella calza della Befana

libro natale